La nutraceutica deriva il suo nome dal connubio tra le parole nutrizione e farmaceutica.
La supplementazione nutraceutica, che raccoglie l’armamentario delle formulazioni contenenti principi naturali provenienti da alimenti, sta divenendo sempre più diffusa, per integrare ciò che l’alimentazione, o il modo di vivere e cucinare, non riescono più ad apportare.

linea-nutraceutica-blister

Scientificamente si è più volte dimostrato che l’integrazione nutraceutica deve rispondere, come la terapia farmacologia, al principio del reale bisogno per quel trattamento, per evitare eccessi o, addirittura, reazioni indesiderate collegate ai principi biologicamente attivi. Esempi possono essere le integrazioni suggerite per combattere i radicali liberi, (miscele di vitamine o antiossidanti) oppure le supplementazioni di capsule contenenti oli vegetali o animali ad alto contenuto di poliinsaturi omega-3 ed omega-6.

Una regola generale da seguire, prima dell’assegnazione di supplementazioni vitaminiche o lipidiche, è quella di costruire un quadro della situazione individuale, con la determinazione del tipo e del fabbisogno lipidico, nonché dello stress e mancanza di protezioni adeguate, e dell’effetto di radicali nell’individuo stesso.
La lipidomica collegata alla membrana cellulare si sta rivelando uno degli strumenti più indicati per supportare la scelta della strategia di integrazione. Difatti, acquisito il quadro lipidomico, la nutraceutica può essere assegnata in modo assolutamente personalizzato, secondo l’effettiva necessità, incrementando la prospettiva di efficacia.

La linea nutraceutica di Lipinutragen è stata ideata e sviluppata in collaborazione con i ricercatori del Consiglio Nazionale delle Ricerche – Area della Ricerca di Bologna. Le formule dei nutraceutici nascono dallo studio della banca dati di profili lipidomici Lipinutragen (più di 20.000 profili). Sinonimo di INNOVAZIONE e ALTISSIMA QUALITÀ; le materie prime utilizzate, selezionate accuratamente per avere basso contenuto di grassi saturi e una concentrazione di principi attivi – secondo quanto indicato dalle maggiori autorità sanitarie internazionali – sono tracciate e analizzate direttamente nel laboratorio di lipidomica (Aut. San. PG 263274 del 08/11/2012). L’efficacia è stata verificata e validata analizzando lo stato di equilibrio della membrana cellulare, prima e dopo la supplementazione, mediante l’esecuzione dell’analisi lipidomica (fatpharmacy® e/o FAT PROFILE®); test di validità scientifica sono sempre in corso per la progettazione di nuove formule.

Ad oggi, sono presenti sul mercato 4 nutraceutici studiati per l’equilibrio della membrana cellulare ed il suo mantenimento, sia in condizioni fisiologiche che patologiche:

• dha

• omegaControl

 enne 3 plus

• antiox

Le Farmacie e Parafarmacie selezionate e specializzate in lipidomica, e le cliniche/centri medici che collaborano con Lipinutragen, prescelgono queste formule poiché la qualità e l’efficacia sono garantite.

Consulta le schede dei nutraceutici

Clicca sul prodotto per scaricare la scheda
dha
omegaControl
enne3plus
antiox