dieta mediterranea e longevità

La dieta mediterranea è stata dichiarata dall’UNESCO patrimonio culturale dell’umanità anche perché è collegata agli stili di vita dei Paesi Mediterranei.

 

La base di questo riconoscimento dell’UNESCO è la convivialità. Non sono stati promossi determinati alimenti ma il modo con cui tali alimenti vengono assunti.
E’ stato messo in evidenza il legame col territorio e la biodiversità degli alimenti legati alle attività principali dei paesi mediterranei, cioè la pesca e l’agricoltura.

Quindi una dieta collegata allo stile di vita dei Popoli Mediterranei.
Un modello consolidato nei secoli che ha fornito un vantaggio competitivo per la salute dei popoli stessi.
 
Le indicazioni espresse in questo articolo rappresentano un’opinione personale del ricercatore – D.ssa Carla Ferreri – Primo Ricercatore al CNR di Bologna – e sono indicazioni di tipo molecolare e non dietoterapico.


Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarò pubblicato. I campi contrassegnati con * sono richiesti